Notizie Brevi, numero 1, 2018

23/02/2018

All’insegna dell’ottimismo

Grandi cambiamenti in vista, in questo 2018, per il Centro Trasfusionale e l’Associazione “Amici”. Dopo un anno in cui le funzioni di primario sono state svolte dalla dottoressa Mara Pizzi, a partire da febbraio arriverà il nuovo primario. 
Si tratta del dottor Daniele Prati che, giunto al Centro Trasfusionale ancora studente, vi ha prestato servizio in qualità di assistente medico dal 1992 al 2002, dividendosi fra ricerca e assistenza medica ai donatori. Ricercatore di rango (si è dedicato in particolare allo studio dei virus epatitici) ha maturato interessanti esperienze cliniche e gestionali nell’ambito della medicina trasfusionale e dell’ematologia presso l’Ospedale di Lecco che ha retto, in qualità di primario, per circa 15 anni. Ora il ritorno al Policlinico, accolto con soddisfazione dal personale e dall’Associazione dei donatori che durante la festa di Natale, gli hanno manifestato grande apprezzamento e vicinanza.
Un’altra novità riguarda il ruolo di direttore sanitario dell’Associazione, ricoperto con dedizione per quasi 25 anni dalla dottoressa Giovanna Cremonesi. La sostituirà il dottor Marco Ferretti, un altro medico di grande esperienza e competenza clinica acquisita dagli anni ‘80 in Policlinico, dove ha lavorato prima in Medicina d’urgenza e Pronto soccorso e successivamente nel reparto di Geriatria con funzioni di coordinamento fra ospedale e territorio. 
Il 2018 si prospetta così come l’anno del cambiamento. Di più, di un significativo balzo in avanti.

Anna Parravicini

Top