Notizie Brevi, numero 1, 2017

23/02/2018

Pace a chi legge

Questo numero di Notizie Brevi, il primo del 2017, racchiude la sintesi del lavoro fatto nell’anno appena trascorso.
Tiene banco, come è consuetudine, l’incontro di Natale che ha rappresentato una grande festa dell’Associazione all’insegna dell’amicizia e della solidarietà. L’incontro ha visto un’ampia e appassionata partecipazione dei donatori e delle loro famiglie, di amici e sostenitori, di volontari e dipendenti dell’Associazione e del Centro Trasfusionale. Il momento sempre emozionante delle premiazioni di donatori e collaboratori è stato preceduto dalla presentazione dell’attività e soprattutto dei risultati ottenuti dall’Associazione nell’anno appena concluso. Molto apprezzato l’intrattenimento musicale organizzato dal ‘famoso’ gruppo “I Globuli”, costituito da volontari e diretto magistralmente dal professor Paolo Rebulla seguito dalla lotteria che tradizionalmente chiude la serata, condotta con ritmo e simpatia dal nostro intrattenitore ufficiale: Roberto Balarini (più noto come Bobo!). 
In questo numero, l’unico realizzato anche in forma cartacea, abbiamo infine inserito una selezione degli articoli scientifici più significativi pubblicati durante l’anno. In particolare: riflessioni sul servizio sanitario e stili di vita salutari, le malattie che si ‘riaffacciano’ (con particolare riguardo a quelle più diffuse in età scolastica), le patologie cardiovascolari e le cadute nell’anziano, la trasfusione di sangue come terapia. 
Archiviato così il 2016, siamo pronti ad affrontare il nuovo anno.
Ricordo di aver letto qualche tempo fa che i copisti medievali, al termine dei testi da loro diligentemente trascritti, spesso apponevano la scritta ‘pace a chi ha scritto e a chi legge’. 
Guardando al 2017 vorrei anch’io rivolgere ai nostri lettori l’augurio dell’ignoto e saggio amanuense: “Che il nuovo anno porti a tutti voi la pace”.

Anna Parravicini

Top