Le squadre di football americano italiane per la donazione di sangue. #SIAMOSEMPREINVENA

29/06/2017

Una settimana intera dedicata alle donazioni di sangue, con la collaborazione dell’Associazione Amici del Policlinico e della Mangiagalli donatori di sangue ONLUS  e di tutti gli arbitri e le squadre di football americano italiane
 
All’indomani dell’Italian Bowl Weekend, che sancisce il termine della stagione agonistica, la Federazione Italiana di Football Americano, in collaborazione con l’Associazione Amici del Policlinico e della Mangiagalli donatori di sangue ONLUS , lancerà una vera e propria campagna per la donazione di sangue, raccogliendo l’appello di tutte le strutture ospedaliere italiane in un momento dell’anno in cui, considerando l’inizio delle vacanze estive, le donazioni si fanno meno numerose e si fa fatica a fronteggiare le richieste, che non calano perché chi ha bisogno di sangue non va in vacanza…
Perché donare? Perché il sangue non può essere prodotto artificialmente e la sua disponibilità è indispensabile nella terapia di molte malattie oltre che nei servizi di primo soccorso e di emergenza.
Ma non solo. Donare il sangue significa tenere sotto stretto controllo anche la propria salute, perché al donatore vengono garantiti ad ogni donazione una visita medica e una serie di esami gratuiti, questo contribuisce a prevenire e ad evidenziare tempestivamente eventuali patologie. I giocatori di football americano, si sa, difficilmente non raccolgono una sfida…e allora noi siamo pronti a lanciarla! Dal 10 al 15 luglio, indossate la maglia della vostra squadra e recatevi in uno dei numerosi Centri di Donazione presenti nella vostra città, da soli o, meglio, in gruppo; donate il sangue e scattatevi una foto: noi condivideremo questo vostro meraviglioso gesto su tutti i nostri canali media, con l’hashtag #siamosempreinvena e daremo, anche grazie all’Associazione donatori del Policlinico di Milano, massima visibilità all’evento.
 
«Quando si tratta di fare del bene, noi NON ci tiriamo indietro mai...»

Top